Giovedì, 25 Febbraio 2016 10:35

<div>Libia. Quali scelte per l'Italia</div>

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Mentre la situazione politica libica si trova ancora in una fase di stallo, aumentano le pressioni internazionali per un intervento militare contro l’ISIS. Gli Stati Uniti hanno già avviato alcuni raid

mirati. La Francia pare condurre una campagna silenziosa affidandosi alle forze speciali. L’Italia sembra sempre scommettere sulla formazione del governo di unità nazionale, che però tarda ad arrivare. Quali saranno le scelte dell’Italia di fronte alla perdurante crisi libica e all’insorgenza di ISIS nel paese? Quali misure politiche e militari potranno essere adottate?

 

Intervengono:

Vincenzo CAMPORINI, IAI e già Capo di Stato Maggiore della Difesa 
Lucio CARACCIOLO, Limes
Paolo MAGRI, ISPI
Maurizio MOLINARI, La Stampa*
Alberto NEGRI, Il Sole 24 Ore
Arturo VARVELLI, ISPI

*in collegamento

 

L’evento sarà trasmesso in diretta live streaming sul sito dell’ISPI.

 

Per partecipare all’incontro, che si terrà presso la sede dell’ISPI (Palazzo Clerici – Via Clerici, 5 - Milano), è necessario registrarsi.

 

 

 

 

L’accesso alla sala sarà garantito fino al raggiungimento della capienza massima.

 

 

 

Letto 219 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Powered by

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

  Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.