Giovedì, 25 Febbraio 2016 09:33

<div>Ambiente:Italia-Serbia, accordo assistenza 'verde'a Belgrado</div>

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

(ANSAmed) - BELGRADO, 26 FEB - Il Ministero dell'Ambienteitaliano e l'ufficio Unep (United Nations Environment Programme)di Vienna hanno lanciato, presso l'Ambasciata d'Italia aBelgrado, il progetto "Assistenza alla Repubblica di Serbianell'implementazione degli
Accordi multilaterali in materiaambientale e degli obblighi Ue attraverso il miglioramento delmonitoraggio ambientale della qualità del suolo presso i sitiindustriali". Si tratta di un progetto di sostegno con 370.000euro finanziati dal Ministero italiano per la protezionedell'ambiente, attuato da Unep insieme con il Fondo globale perla tutela dell'ambiente (Gef).

"I miglioramenti negli standard per la protezionedell'ambiente sono stati la chiave per il processo di adesionedella Serbia all'Unione europea, che l'Italia fortementesostiene. Il progetto Unep relativo all'inquinamento dellaterra, finanziato da Italia, è un modo concreto per aiutareBelgrado a progredire su questa strada", ha detto l'ambasciatored'Italia a Belgrado, Giuseppe Manco. "Abbiamo deciso dipresentare il progetto qui nel palazzo dell'ambasciata, che èstato costruito 90 anni fa e rappresenta il simbolo dellaricchezza e della lunga tradizione di rapporti tra Roma eBelgrado. Festeggiamo questo speciale anniversario con l'intentodi rendere l'ambasciata un po' più "verde" e ridurre l'impattonegativo per l'ambiente", ha detto l'ambasciatore Manco.

Il segretario di stato presso il Ministero serbodell'agricoltura e della tutela dell'ambiente Stana Bozovic, hadetto che questo progetto è di cruciale importanza per la Serbia- tenendo conto, in particolare, dei prossimi colloquisul'ambiente che fanno parte di uno sforzo per diventare unostato membro dell'Ue. Di progetto hanno parlato anche ildirettore della Sepa (l'Agenzia per la protezione dell'Ambientedella Repubblica di Serbia) Filip Radovic e Pier Carlo Sandeidell'Unep che ha tenuto una presentazione del programma.

(ANSAmed).

Letto 214 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Powered by

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

  Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.