Mercoledì, 24 Febbraio 2016 12:36

Isis: Casa Bianca assolda Hollywood e Silicon Valley

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

(ANSAmed) - NEW YORK, 25 FEB - La Casa Bianca assolda laSilicon Valley e Hollywood nella lotta all'Isis. Obiettivomettere a punto una strategia, un piano anti-propaganda, percontrastare l'ascesa del gruppo terroristico
sui social networke sui media, avviando una campagna 'alternativa' fatta dimessaggi positivi e ottimisti.

La potenza della Silicon Valley e la fantasia di Hollywoodsono centrali per creare una 'contro narrativa' in grado disconfiggere l'Isis online, dove la sua campagna di reclutamentoriscuote successo. A essere coinvolta nello sforzo a tutto campodell'amministrazione e' anche Madison Avenue, cosi' come vieneidentificata l'industria pubblicitaria americana.

Il 'Madison Valleywood project', questo il nome del progetto,muove i primi passi mentre infuriano le polemiche sullarichiesta delle autorita' ad Apple di sbloccare l'iPhone delkiller di San Bernardino. Polemiche che non accennano acalmarsi: decine di manifestanti sono scesi in piazza davanti alquartier generale dell'Fbi per dimostrare contro la richiesta ea sostegno del rifiuto di Apple, con lo slogan 'giu' le manidall'iPhone'. Ad agitare sono anche le dichiarazioni di uno deilegali di Apple, secondo le quali le autorita' hanno chiesto aCupertino di sbloccare altri nove iPhone. "Una contro messaggistica e' quello su cui vorremmo che ilgoverno lavorasse. E' meglio che urlare contro le societa'scontrandosi su email e dati'' affermano alcuni manager diCupertino.

Nel progetto contro l'Isis l'attenzione e' concentrata neldefinire una road map per i messaggi da veicolare e la campagnaonline da attuare per i prossimi 100 giorni. L'iniziativa dellaCasa Bianca e' simile a quella adottata negli anni 1970 con lacrisi degli ostaggi in Iran e l'operazione Canada Caper, che haispirato il film 'Argo'. (ANSAmed).

Letto 273 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Powered by

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

  Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.