Lunedì, 22 Febbraio 2016 15:44

Calcio:serie A;Juventus e Napoli pareggiano, la Roma risorge

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

(ANSAmed) - NAPOLI, 23 FEB - La Juventus pareggia contro ilBologna ma il Napoli si blocca sull'1-1 contro il Milan e cosìla classifica di serie A resta invariata in vetta dopo
la26esima giornata. I bianconeri mantengono il primo postononostante lo 0-0 di Bologna che arriva a interrompere la serierecord di 15 vittorie consecutive. Il Napoli resta invecesecondo dopo il pari contro il Milan. Gli azzurri dominano lapartita e vanno in vantaggio con Insigne, ma pochi minuti dopoBonaventura infila l'1-1. Nella ripresa il Napoli attacca eprende anche un palo con Mertens ma non riesce a sbloccare ilrisultato. Alle spalle delle due di testa si infiamma la lotta per leposizioni europee con la Roma in grande forma, che batte 5-0 ilPalermo. Dzeko sbaglia un gol incredibile a porta vuota, poidopo pochi minuti realizza il vantaggio della Roma. Nellaripresa i giallorossi dilagano con Keita, la doppiettadell'egiziano Salah e l'ultima rete ancora del bosniaco Dzeko.

Per la Roma è la quinta vittoria consecutiva in campionato esale a quota 50 punti, a ridosso della Fiorentina. I toscanimantengono infatti il terzo posto in classifica grazie alsuccesso per 3-2 sul campo dell'Atalanta: succede tutto nellaripresa con Mati Fernandez che sblocca il risultato e poi lanciaTello nel contropiede del raddoppio. L'Atalanta reagisce con ilgol di Conti ma il croato Kalinic segna il terzo gol dellaFiorentina che chiude praticamente i conti. Resta in zonaeuropea anche l'Inter che batte la Sampdoria, meritando gliapplausi degli ex Ronaldo e Mourinho in tribuna. D'Ambrosio,Miranda e Icardi calano il tris per i nerazzurri, prima cheQuagliarella segni per la Samp il definitivo 3-1. Per i genovesinelle ultime otto partite sono arrivate sei sconfitte e duepareggi e la zona retrocessione è pericolosamente vicina. Esulta invece il Genoa che batte l'Udinese e ritrova lavittoria dopo un mese di astinenza. I friulani vanno invantaggio con il primo gol in Italia di Ali Adnan, difensoreiracheno, ma il Genoa reagisce e nella ripresa prima pareggiacon Cerci e poi trova il gol-partita con Laxalt. Successo inrimonta anche per il Sassuolo che batte 3-2 l'Empoli: dopo ilvantaggio toscano firmato da Zielinski, un tiro al volo diBerardi e la doppietta di Defrel lanciano il Sassuolo verso lavittoria e il settimo posto in classifica. Vince anche il Verona che batte 3-1 il Chievo e ricomincia asperare nonostante rimanga all'ultimo posto in classifica.

Finiscono 0-0, invece, le sfide tra Torino e Carpi (con ilgranata Maxi Lopez che si fa parare un rigore) e tra Lazio eFrosinone. (ANSAmed).

Letto 206 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Powered by

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

  Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.