Lunedì, 22 Febbraio 2016 14:44

Italia-Bosnia: aziende bosniache a Fiera SIMAC di Milano

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

(ANSAmed) - SARAJEVO, 23 FEB - "SIMAC Tanning Tech a Milanoe' un appuntamento internazionale immancabile per l'industriacalzaturiera e della pelle: settori di punta dell'interscambio edell'investimento tra Italia e Bosnia. Alle aziende
bosniacheche partecipano, l'Italia, secondo partner commerciale delPaese, offre una vetrina come quella di Milano, capitalemondiale del design e della moda". Cosi' l'Ambasciatore d'Italiain Bosnia Erzegovina, Ruggero Corrias, ha annunciato lapartecipazione, promossa dall'Agenzia ICE, di alcune aziendebosniache alla fiera SIMAC Tanning Tech, che si tiene a Milanodal 23 al 25 febbraio.

Alla rassegna, organizzata da ASSOMAC (Associazione NazionaleCostruttori Italiani Macchine ed Accessori per Calzature,Pelletteria e Conceria) e dedicata alla lavorazione dei pellami,esporranno oltre 260 aziende da tutto il mondo, tra cui lebosniache Prevent leather d.o.o. di Visoko, KLM d.o.o. diPrnjavor; Baja Shoes di Derventa e Neveks d.o.o. Travnik.

L'iniziativa dell'Agenzia ICE e dell'Ambasciata d'Italia aSarajevo e' stata promossa in collaborazione con UTOK -Associazione delle società di produzione e lavorazione dellapelle e delle calzature di Bosnia Erzegovina.

Nel 2016 Milano sara' sede di altri importanti eventiinternazionali, tra cui la XXI Triennale "21 Century. Designafter design." (dal 2 aprile al 12 settembre), il Salone delMobile (12-17 aprile) e la fiera dell'arte Miart (8-10 aprile).

(ANSAmed).

Letto 188 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Powered by

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

  Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.