Domenica, 21 Febbraio 2016 20:58

Siria: opposizione filo-Riad, sì a tregua in linea principio

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

(ANSAmed) - ROMA, 22 FEB - Il capo negoziatore delleopposizioni siriane sostenute dall'Arabia Saudita Riad Hijab hadetto che i ribelli accettano "in linea di principio" un cessateil fuoco temporaneo mediato dalla
comunità internazionale.

Hijab si è appellato a Russia, Iran e a Damasco perchéfermino gli attacchi, consentano il passaggio e liberino iprigionieri, ma non ha approfondito i termini della treguaconcordata da Usa e Russia, che prevede uno stop delle ostilitàda sabato, ma senza interrompere gli attacchi contro Isis egruppi filo-al Qaida.

Il segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon, da parte sua,"plaude" all'accordo annunciato da Usa e Russia. "Se verràrispettato, rappresenterà un importante passo in avanti versol'attuazione della risoluzione del Consiglio di Sicurezza delloscorso dicembre", ha spiegato Ban in una nota. Inoltre,"dimostra l'impegno del gruppo internazionale di sostegno sullaSiria a cercare una riduzione immediata della violenza comepasso verso un cessate il fuoco più stabile e crea un ambientepiù favorevole alla ripresa dei negoziati politici". (ANSAmed).

Letto 317 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Powered by

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

  Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.