Domenica, 21 Febbraio 2016 14:33

Siria: Turchia, sì a operazione terra, ma non da soli

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

(ANSAmed) - ANKARA, 22 FEB - "Solo gli attacchi aerei controil Daesh in Siria non bastano. Ci vuole una strategia insiemeagli attacchi aerei, ci vuole uno sforzo di terra". Lo ha
dettoil ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu in unaconferenza stampa con il ministro Paolo Gentiloni sottolineandol'idea di un intervento di terra con l'Arabia Saudita è"un'informazione sbagliata". "La Turchia da sola non agirà, maneanche da sola con l'Arabia Saudita. Ci vuole una decisionetutti insieme".

"La Turchia e l'Arabia Saudita non sono intenzionate a fareinterventi in Siria se non nel quadro di eventuali decisionidella coalizione", ha confermato il ministro degli Esteri PaoloGentiloni parlando con i giornalisti ad Ankara dove si trova invisita ufficiale. Decisioni, ha sottolineato il capo delladiplomazia italiana, che "al momento non ci sono". "Lacoalizione e il gruppo di supporto alla Siria scommettono,finalmente, sul percorso diplomatico", ha aggiunto Gentiloni. (ANSAmed).

Letto 419 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Powered by

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

  Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.