Domenica, 21 Febbraio 2016 13:45

Come si esce dall’Europa?

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Prima dell’entrata in vigore nel 2009 del Trattato di Lisbona (TUE), né i Trattati né la legislazione comunitaria contenevano norme in merito alla possibilità di uno Stato membro di recedere dall’Unione.

Adesso, l’articolo

50 del Titolo VI della del TUE sancisce che «ogni Stato membro può decidere, conformemente alle proprie norme costituzionali, di recedere dall’Unione» . Nel merito, lo Stato membro che decida di recedere è tenuto a notificare tale intenzione al Consiglio europeo, il quale formula alcuni orientamenti. Alla luce di tali orientamenti, “l’Unione negozia e conclude con lo stato un accordovolto a definire le modalità del recesso, tenendo conto del quadro delle future relazioni con l’Unione”.

Nel negoziato sono coinvolti tutti gli organi europei: la Commissione europea presenta raccomandazioni al Consiglio europeo, il quale adotta una decisione che autorizza l’avvio dei negoziati e designa il negoziatore o il capo della squadra negoziale dell’Unione . Il trattato è poi concluso dal Consiglio dell’Unione europea a nome dell’Unione nel suo complesso: il Consiglio lo approva a maggioranza qualificata (al voto non partecipa lo Stato membro che recede), previa approvazione del Parlamento europeo .

L’inclusione di una specifica procedura di recesso dall’Unione europea, già prevista dal defunto progetto di Costituzione europea, è una chiara risposta alle pressioni di alcuni Stati membri, tra cui il Regno Unito, che chiedevano che un’eventualità di questo tipo fosse espressamente prevista dai Trattati, ma ha anche riflesso la volontà di chi auspicava a una maggiore integrazione europea ed era stanco delle red lines britanniche.

 

Letto 346 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Powered by

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

  Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.