Giovedì, 18 Febbraio 2016 13:59

Dichiarazione congiunta sulla Libia dei Governi di Emirati Arabi Uniti, Francia, Germania, Italia, Spagna, Regno Unito, Stati Uniti

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Farnesina – 

I Governi di Emirati Arabi Uniti, Francia, Germania, Italia, Spagna, Regno Unito, Stati Uniti accolgono con favore l’annuncio del 14 febbraio sul Governo di accordo nazionale (GAN) da parte

del Consiglio presidenziale libico. Prendiamo atto dello spirito di apertura e riconciliazione rappresentato da questo esecutivo. Scegliere la via della pacificazione è una scelta difficile, ma è necessario grande coraggio per far fronte alla crisi umanitaria, economica e di sicurezza in cui si trova la Libia.
E’ essenziale concludere l’iter di formazione del GAN per dare al popolo libico l’opportunità di ricostruire il Paese e contrastare la minaccia posta da Daesh al futuro del Paese. Siamo pronti a fornire pieno sostegno al popolo libico e al GAN nell’affrontare il difficile impegno necessario per ripristinare l’unità e la stabilità del Paese.
I membri della Camera dei Rappresentanti hanno ora una solenne responsabilità di fronte al popolo libico. Facciamo appello alla Camera perché approvi interamente la lista dei Ministri presentata dal Consiglio presidenziale, come previsto dall’Accordo politico libico. La via della riconciliazione e la formazione del GAN nel pieno dei suoi poteri rappresentano una concreta opportunità per il popolo libico. Saremo al fianco di coloro che scelgono questa via. Al contrario, il prosieguo delle divisioni favorirà solamente Daesh e gli altri gruppi estremisti che vogliono lacerare la Libia.

Joint Statement on Libya by the Governments of France, Germany, Italy, Spain, the United Arab Emirates, the United Kingdom, and the United States

The governments of France, Germany, Italy, Spain, the United Arab Emirates, the United Kingdom, and the United States welcome the Libyan Presidency Council’s February 14 announcement of a Government of National Accord (GNA) Cabinet. We take note of the spirit of openness and reconciliation embodied in this Cabinet. It is not easy to choose the path of reconciliation, but addressing Libya’s humanitarian, economic, and security crises requires great courage.
Finalizing the GNA is an essential step toward providing the Libyan people the opportunity to rebuild their country and counter the threat posed by Da’esh to their common future. We stand ready to provide full support to the Libyan people and the GNA as they continue the hard work of restoring unity and stability.
Members of the House of Representatives (HoR) now face a solemn responsibility. We urge the HoR to endorse the list of GNA Cabinet members in its entirety as foreseen in the Libyan Political Agreement. ‎The path of reconciliation and the formation of the full GNA offer a positive way forward for the Libyan people. We will stand with those who choose this path forward. ‎By contrast, continued division will benefit only Da’esh and the other extremist groups that want to tear Libya apart.

Letto 112 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Powered by

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

  Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.