Martedì, 16 Febbraio 2016 19:13

<div>Egitto e Marocco nella top ten dell'economia africana</div>

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

(di Rodolfo Calò) (ANSAmed) - IL CAIRO, 17 FEB - Visti da una prospettiva italo-europea, Marocco, Algeria ed Egitto sono fra la dozzina di economie africane che - secondo una grande

società di consulenza americana - hanno le migliori potenzialità per attrarre commerci, affari e investimenti. I particolare l'Egitto resta il peso massimo, ma è rallentato dalle turbolenze socio-politiche, mentre il Marocco è fra i paesi più stabili come rileva un dirigente di Frost & Sullivan.

"Ci sono circa 11 economie sulle quali tendiamo a concentrarci e che attraggono regolarmente investimenti", ha affermato il direttore delle operazioni per l'Africa della società, Hendrik Malan, rispondendo alla domanda su quali siano i paesi africani più attraenti per investitori italiani o quantomeno europei. In dichiarazioni all'ANSA, Malan ha precisato di riferirsi a paesi "dove c'è forte crescita economica e/o stabilità. Le opportunità Tier one" - di primo livello, ha aggiunto - includono Sud Africa Angola, Mozambico, Nigeria, Ghana, Kenya, Tanzania, Etiopia, Uganda, Marocco, Algeria ed Egitto. Questi paesi tendono ad attrarre la stragrande maggioranza degli investimenti e dell'interesse sia di società locali che internazionali".

Il manager di Frost & Sullivan ha notato che "l'Egitto è ancora una formidabile economia (terzo nella graduatoria del Pil con un ampio margine), ma la turbolenza socio-politica per ora ha rallentato il suo sviluppo". Il Cairo, ha aggiunto Malan, "riceve ancora una bella quota di investimenti diretti, ma principalmente da altri Stati arabi". "Trovare paesi che siano 'meglio' dell'Egitto è abbastanza difficile perché tutto dipende dal tipo e dal focus degli investimenti", ha affermato ancora il rappresentante della società globale di consulenza per lo sviluppo economico di impresa attiva da oltre 50 anni in tutto il mondo. "La capacità dell'Egitto di attuare le politiche" che si prefigge, ha concluso, "al momento è controversa e lo rende un'opzione di investimento meno probabile".

Alla domanda su quali siano gli Stati africani più sicuri, Malan ha fatto riferimento agli 11 già citati con le migliori potenzialità di investimento e ha aggiunto: "direi che Sud Africa, Kenya, Ghana, Tanzania e Marocco sono i paesi più stabili".

Frost & Sullivan ha sede a Mountain View in California e uffici in oltre 40 paesi (800 gli analisti). (ANSAmed).

Letto 351 volte

2 commenti

  • Link al commento FlossieNenGF Martedì, 25 Luglio 2017 23:47 inviato da FlossieNenGF

    Absolutely NEW update of SEO/SMM software "XRumer 16.0 + XEvil 3.0":
    captchas recognition of Google, Facebook, Bing, Hotmail, SolveMedia, Yandex,
    and more than 8400 another subtypes of captcha,
    with highest precision (80..100%) and highest speed (100 img per second).
    You can connect XEvil 3.0 to all most popular SEO/SMM software: XRumer, GSA SER, ZennoPoster, Srapebox, Senuke, and more than 100 of other programms.

    Interested? You can find a lot of introducing videos about XEvil in YouTube.
    Good luck!


    XRumer20170725

  • Link al commento ArlenemomIQ Sabato, 22 Luglio 2017 07:16 inviato da ArlenemomIQ

    Absolutely NEW update of SEO/SMM software "XRumer 16.0 + XEvil":
    captcha solving of Google, Facebook, Bing, Hotmail, SolveMedia, Yandex,
    and more than 8400 another size-types of captchas,
    with highest precision (80..100%) and highest speed (100 img per second).
    You can connect XEvil 3.0 to all most popular SEO/SMM software: XRumer, GSA SER, ZennoPoster, Srapebox, Senuke, and more than 100 of other programms.

    Interested? There are a lot of impessive videos about XEvil in YouTube.
    See you later ;)


    XRumer20170721

Devi effettuare il login per inviare commenti

Powered by

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

  Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.