Lunedì, 15 Febbraio 2016 16:54

Montenegro. Eni-Novatek si aggiudica diritti esplorazione off-shore

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Dei

Il consorzio italo-russo Eni-Novatek si è aggiudicato i diritti di esplorazione off-shore e sfruttamento degli idrocarburi in quattro quadranti in prossimita’ del confine tra Montenegro e Albania. Lo

ha stabilito il Consiglio dei ministri montenegrino, precisando che la concessione avrà durata trentennale. Perchè sia operativa, la concessione dovrà essere votata dal Parlamento, probabilmente già a marzo. La concessione esprime valori di investimento di circa 85 milioni di euro.

Letto 237 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Powered by

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

  Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.