Lunedì, 15 Febbraio 2016 15:53

Mo: a Hebron riunione Comitato Parco tecnologico

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

(ANSAmed) - GERUSALEMME, 16 FEB - Si è svolta alla presenzadel Ministro del Local Government palestinese Al Araj, delSindaco di Hebron Zatari, del Governatore Hemeid e del ConsoleGenerale italiano a Gerusalemme
Davide La Cecilia, la primariunione dello Comitato direttivo del Parco Tecnologico diHebron, progetto lanciato nel 2014 in base al programma Pmsp,Ali della Colomba del Ministero degli Esteri e dellaCooperazione Internazionale. Lo annuncia il Consolato generaleitaliano secondo cui alla riunione hanno partecipato anche irappresentanti delle Città di Milano, Torino e Genova, questiultimi due collegati via Skype. "Dopo la conclusione dellostudio di fattibilità nel 2015, la seconda fase del progetto,appena avviata, prevede - ha aggiunto - la realizzazione di unprimo lotto di infrastrutture (1.750 mq), degli organi digovernance e dell'avvio di alcune attività del Parco comeagenzia d'innovazione e incubatore di imprese. Il progetto,frutto del lavoro congiunto della municipalità e del consolatocon l'intero sistema hebronita (fanno parte dello comitato ledue università cittadine, la Camera di Commercio, il businessforum, le principali aziende di quella che è la maggiore realtàproduttiva nazionale, corrispondente al 50% del Pil palestinese)è destinato ad avere impatto nazionale e ad attrarreinvestimenti internazionali". Il Sindaco Zatari ha preannunciatol'allargamento dei donatori alla Città tedesca di Mannheim e aUndp, con una espressione d'interesse anche da partedell'Agenzia della cooperazione americana Usaid. Il consolegenerale la Cecilia, ha ribadito nell'occasione "il forteimpegno dell'Italia a lavorare per il sostegno delle istituzionipalestinesi, anche a livello locale, a favore della crescita delsettore privato e per promuovere lo sviluppo di start-up, cui ilTechnopark dovrà dare un decisivo contributo".
Letto 240 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Powered by

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

  Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.