Domenica, 14 Febbraio 2016 19:33

Amnesty, 336 attacchi contro ospedali in Siria da 2011

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

(ANSAmed) - ROMA, 15 FEB - Amnesty stima siano 336 i centrimedici attaccati in Siria dall'inizio del conflitto, nel 2011.

L'ong, citando di dati dell'organizzazione Physicians for HumanRights, stima siano stati

uccisi 697 tra medici e volontari.

Amnesty punta l'indice contro Damasco e i suoi alleati,"sospettati di essere responsabili della maggior parte di questiattacchi". (ANSAmed).

Letto 284 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Powered by

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

  Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.