Giovedì, 11 Febbraio 2016 19:12

Usa. Trump attacca il Papa, ‘politicizzato, per la messa al confine’

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Notizie Geopolitiche

Il vulcanico candidato repubblicano Donald Trump se l’è presa oggi con papa Francesco, affermando in occasione di un’intervista telefonica con il Fox Business di credere che “il Papa

sia una persona molto politicizzata. Penso che non capisca i problemi che ha il nostro Paese. Non credo che comprenda il pericolo del confine aperto che abbiamo con il Messico”.
Nel suo viaggio in Messico papa Francesco farà tappa a Ciudad Juarez, città dello stato di Chihuahua al confine con gli Stati Uniti, dove celebrerà una messa per ricordare il dramma dei migranti di tutto il mondo e implicitamente i molti che hanno perso la vita nel tentativo di arrivare negli Stati Uniti.
Per Trump “sono stati i messicani a spingerlo a fare questo gesto, perché vogliono mantenere la frontiera perforabile, come è oggi. Loro ci guadagnano sopra una fortuna e noi perdiamo”.
In realtà fra il Messico e gli Stati Uniti esiste già una recinzione che corre lungo i 3.140 chilometri di confine fra i due Stati, ed in alcuni punti vi sono barriere, come quella di Tijuana, lunga 30 chilometri.

Nella foto: la barriera di Tijuana.

Letto 114 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Powered by

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

  Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.