Giovedì, 11 Febbraio 2016 10:11

Parigi: DNA cintura esplosiva ritrovata non era di Salah

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

(ANSAmed) - PARIGI, 12 FEB - La cintura esplosiva ritrovataancora carica a Montrouge (banlieue di Parigi) 10 giorni dopogli attentati del 13 novembre non è mai stata indossata da SalahAbdeslam. Lo
si apprende oggi da fonti dell'inchiesta secondo lequali il DNA ritrovato sul congegno non è quello del terroristaattualmente più ricercato ma di una persona non identificata.

La cintura fu misteriosamente ritrovata in un cestino dellaspazzatura nella banlieue sud, proprio nella zona in cui SalahAbdeslam era stato localizzato la sera degli attentati. Moltipensarono che - prima di fuggire verso Bruxelles dove ha poifatto perdere le tracce - fosse stato proprio Salah a gettarlavia. Invece il DNA rilevato non gli appartiene. Un altro DNAsconosciuto è stato trovato anche su un'altra cintura esplosiva,quella utilizzata per farsi saltare in un ristorante a boulevardVoltaire dal fratello di Salah, Brahim Abdeslam. La tracciacorrisponde a uno dei DNA trovati in un covo dei terroristi adAuvelais, in Belgio. Ciò fa pensare a un artificiere delcommando ancora non identificato. (ANSAmed).

Letto 272 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Powered by

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

  Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.