Martedì, 09 Febbraio 2016 18:11

Migranti: presentati progetti medicina e istruzione online

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

(ANSAmed) - ROMA, 10 FEB - Grande partecipazione al Convegno"Emergenza Medica Online", organizzato presso la Sala Aldo Morodella Camera dei Deputati dalla Ong Emergenza Sorrisi - DoctorsFor Smiling Children e dall'Istituto
Italiano della Donazione(IID), in collaborazione con l'Associazione dei Medici diOrigine Straniera in Italia (AMSI), il Movimento "Uniti perUnire" e l'Università Telematica Internazionale UNINETTUNO.

Alla presenza di Ileana Argentin, Membro della CommissioneAffari Sociali della Camera e dell'On. Edoardo Patriarca,Presidente di IID che ha patrocinato l'evento, si apre un'ampiariflessione su Sanità, immigrazione ed istruzione. Al centrodell'interesse, la presentazione dei Progetti congiunti"Emergenza Medica Online" ed "Istruzione Senza Confini", portatiavanti da Uniti per Unire, Emergenza Sorrisi, Amsi, Co-mai edall'Università Telematica Internazionale UNINETTUNO: dueprogetti "umani", che hanno come primi fruitori gli immigrati ei rifugiati, per favorirne in maniera tangibile l'accoglienza e l'integrazione in Italia.

"Tutti noi siamo fieri di contribuire a migliorare il mondoaiutando i nostri fratelli migranti" dichiara Fabio Abenavoli,Presidente di Emergenza Sorrisi mentre illustra "EmergenzaMedica Online" che ha realizzato un'App a disposizione di tuttigli operatori dei centri di prima accoglienza in Italia per consentire di indirizzare, monitorare e curare i rifugiati,interagendo con AMSI in sinergia con un'equipe internazionale diprofessionisti della salute e medici volontari italiani estranieri.

Emergenza Medica Online arricchirà il Progetto "IstruzioneSenza Confini", che grazie all'attivazione di un portale onlineper gli immigrati ed i rifugiati, ne favorisce l'accessoall'istruzione, alla formazione ed alla cura. Tra le sezioniprincipali del portale, il riconoscimento dei titoli di studioe delle competenze professionali ed una sezione appositadedicata alla telemedicina che prevede la creazione di unascheda storica "Salute Globale"per rilevare le principaliproblematiche sanitarie favorendo la ricerca.

(ANSAmed).

Letto 291 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Powered by

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

  Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.