Martedì, 09 Febbraio 2016 09:10

Terrorismo:Francia, primo ok Parlamento a revoca nazionalità

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

(ANSAmed) - PARIGI, 10 FEB - Dopo diverse ore di dibattito atratti acceso, l'Assemblea Nazionale francese ha approvato conuna maggioranza risicata (162 voti a favore e 148 contro)l'articolo più controverso della
riforma costituzionale, quelloche introduce la revoca della nazionalità francese o dei diritticollegati in caso di condanna per reati legati al terrorismo. Iltesto non fa più riferimento in modo esplicito ai 'binazionali',ovvero alle persone con doppio passaporto, dopo diverse critichea questa formulazione ritenuta discriminatoria per una fasciadella popolazione.

Intanto, uno dei volti più popolari del governo di Parigi, ilministro dell'Economia Emmanuel Macron, ha espresso la suaperplessità sulla misura. In un intervento davanti allaFondazione Francia-Israele, ha spiegato di avere "un disagiofilosofico con il ruolo che questo dibattito ha assunto, perchépenso che non si affronti il male espellendolo dalla comunitànazionale". La revoca della nazionalità, ha poi precisato, "èuna soluzione in certi casi, ma alla fine dei conti, laresponsabilità dei governanti è di prevenire e punireimplacabilmente i terroristi". (ANSAmed).

Letto 291 volte

1 commento

Devi effettuare il login per inviare commenti

Powered by

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

  Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.