Venerdì, 05 Febbraio 2016 14:00

Agricoltura: Hogan, nessuna revisione accordo Ue-Marocco

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

(ANSAmed) - BRUXELLES, 5 FEB - "Non abbiamo in programma unarevisione del nostro accordo con il Marocco" e a fronte di unsistema di monitoraggio dei vari prodotti inclusi nelle intesecommerciali dell'Ue
"non ci risultano quantitativi in eccesso"in arrivo in Europa. Questa la rassicurazione del commissarioeuropeo all'agricoltura, Phil Hogan, rispondendo all'ANSA inmerito ad una presunta 'invasione' di pomodori marocchini suimercati Ue, secondo quanto riferito da Coldiretti e daConfagricoltura Puglia.

Stando agli ultimi dati della Commissione europea, il Marocconel 2015 ha impiegato l'88% della quota mensile di export dipomodori a tariffa agevolata a novembre e l'82% a dicembre. Agennaio 2016, secondo i dati preliminari, il dato si attestaall'83% della quota mensile. Lo stesso accordo commerciale fra Ue e Marocco sui prodottiagricoli è stato recentemente oggetto di una sentenza diannullamento da parte della Corte Ue, perché non esclude ilterritorio del Sahara occidentale, dove abita il popoloSaharawi. Il Consiglio Ue ha quindi deciso di ricorrere inappello contro questa sentenza della Corte di giustizia europea,lasciando di fatto inalterata la situazione, in attesa di unanuova pronuncia dei giudici. (ANSAmed)

Letto 454 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Powered by

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

  Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.